logo fnb
food&hospitality
giugno 16, 2021 - Italian Exhibition Group

IEG aderisce a Bellitalia #passionecucina

Italian Exhibition Group è tra i patrocinatori del progetto multimediale ideato da CAST Alimenti, la scuola dei mestieri del gusto, che per la crescita delle community della ristorazione prevede tavole rotonde digitali, masterclass in presenza e video girati nelle cucine di alcuni dei più rappresentativi #chef italiani

Rimini, 16 giugno 2021 – Passione per la #cucina, sostegno al made in Italy e vocazione al business. Italian Exhibition Group (IEG) riparte da qui per l’organizzazione in presenza delle sue fiere food&beverage, e in questa ottica abbraccia con entusiasmo il progetto Bellitalia #passionecucina 2021, ideato da CAST Alimenti, la scuola dei mestieri del gusto dal 1997, partner strategico di tutte le manifestazioni IEG dedicate al macro mondo della ristorazione. Un progetto al quale concede il proprio patrocinio e che sostiene attraverso il suo Food&Beverage Network, l’unica piattaforma fieristica italiana per il business dell’Out of Home, con le manifestazioni Cosmofood, Sigep, Beer&Food Attraction, BBTech Expo, Golositalia e ABTech Expo.

L’iniziativa di CAST, al via i prossimi giorni, punta a esaltare la valorizzazione del Made in Italy nell’offerta gastronomica, attraverso tavole rotonde, masterclass in presenza e video girati nelle cucine di alcuni dei più importanti #chef italiani.

Il primo appuntamento sarà la tavola rotonda sul tema: “La cultura gastronomica italiana e i nuovi trend del fuori casa: dai format ristorativi all’ospitalità”, un appuntamento che permetterà di maturare una visione più chiara del mondo del fuori casa oggi e nel prossimo futuro, attraverso dati e analisi di mercato presentate da consulenti esperti e manager del settore. L’evento costituirà anche l’occasione per avere un’ampia panoramica del settore, che spazierà dalla ristorazione dei format commerciali, a quella nell’ospitalità alberghiera fino al luxury, con un punto di vista manageriale.

Ad aprire la tavola rotonda sarà Flavia Morelli, Group Brand Manager #food & Beverage Division di IEG, a seguire interverranno: Matteo Figura NPD, Foodservice Director, che fornirà un focus dei dati e della visione italiana dell’Out of Home oggi; Giacomo Pini, CEO GPstudios consulenza e formazione nella ristorazione e nel turismo, che presenterà invece un focus sulla ristorazione commerciale e Palmiro Noschese, Luxury Hotel Development & Concepts, Business Development, Fractional Executive, Senior Advisor, che parlerà di Luxury Hospitality. A moderare sarà Annalisa Cavaleri, giornalista, critico enogastronomico e docente di Antropologia del cibo presso l’Università IULM di Milano.

L’appuntamento online, sul canale Youtube di CAST Alimenti, è fissato per giovedì 17 giugno alle ore 17.

Il secondo appuntamento con “Bella Italia – Passione #cucina 2021”, ancora una volta una tavola rotonda digitale, vedrà tre #chef stellati confrontarsi sul tema: “Il gusto italiano come riferimento del successo d’impresa”.  Obiettivo di questo secondo appuntamento è fornire spunti motivati e motivanti su come valorizzare e salvaguardare il patrimonio gastronomico italiano che tutto il mondo ci invidia. 

News correlate

giugno 10, 2021
marzo 24, 2021
marzo 15, 2021

Claudio Pica (AIG): «Consumi a +14% da inizio anno» #matteofigura (NPD Group): «Legame di fedeltà tra consumatore e gelaterie».Sec...

È scaturita dagli interventi succedutisi nell’incontro di ieri pomeriggio una proposta indirizzata al Ministero del #turismo.Obiet...

Da lunedì 15 a martedì 17 marzo prossimi, la community di professionisti e imprese della gelateria, #pasticceria, panificazione ar...

Ti potrebbe interessare anche

marzo 15, 2021
marzo 02, 2021
dicembre 09, 2020

Da lunedì 15 a martedì 17 marzo prossimi, la community di professionisti e imprese della gelateria, #pasticceria, panificazione ar...

Oltre 20 talk di respiro internazionale per muoversi d'anticipo sul post pandemia. I casi globali più dinamici, le potenzialità pe...

Gelateria, #pasticceria e panificazione artigianali guardano alla ripresa. Si all’e-commerce ma con  piattaforme proprietarie. Per...