logo fnb
food&hospitality
giugno 11, 2021 - Santa Margherita Gruppo Vinicolo

A San Francesco della vigna a Venezia debutta la mostra "Off the skins" per celebrare il pinot grigio

Un racconto per immagini volto a celebrare l’anniversario del Pinot Grigio #santamargherita, il #vino che sessant’anni fa diede avvio a una vera e propria rivoluzione del gusto e che ancora oggi detta lo stile del Pinot Grigio Italiano.

Così, nella splendida cornice dei chiostri di San Francesco della Vigna a Venezia, dal 25 giugno al 4 luglio sarà aperta al pubblico “Off the Skins”, la mostra celebrativa di queste prime sei decadi di successo del Pinot Grigio più celebre al mondo, nato nel 1961 dalla brillante intuizione del Conte Gaetano Marzotto e divenuto ben presto un’icona d’eccellenza del Made in Italy enologico. La rassegna, realizzata in collaborazione con i giovani studenti dell’Istituto Europeo di #design di Venezia, celebra il passato ma con uno sguardo attento rivolto al futuro.

La scelta della location non è casuale: San Francesco della Vigna è il più antico vigneto urbano di Venezia, situato in Campo San Francesco della Vigna, nel Sestriere Castello. Il complesso ospita il convento dei Frati Minori, l’Istituto di studi ecumenici, la Biblioteca - che conserva e cataloga il patrimonio librario veneto della Provincia S. Antonio dei Frati Minori - e tre chiostri di cui uno dedicato alla coltivazione di erbe aromatiche, uno alla raccolta dell’acqua piovana per l’irrigazione, uno a vigneto – dal 2019 curato in prima persona dagli agronomi di #santamargherita.