logo fnb
food&horeca
gennaio 13, 2021 - Jose Manuel Ferrero

Un ristorante a Tenerife e il suo drago millenario

"Trasformazione di un DRAGONE in un DRAGO MILLENARIO, per creare una ATMOSFERA di fantasia e di sogno"

La natura vulcanica di #tenerife, il mondo sotterraneo e i cieli infiniti sopra l'arcipelago delle Canarie riecheggiano nel progetto degli arredi e degli spazi del Ristorante Ladon Brasa&Grill del Fantasia Bahia Principe Hotel del Gruppo Piñero. L'ispirazione alla base di questo progetto dello studio valenciano estudi{H}ac nasce dall'immagine del dragone. La configurazione del layout del #ristorante copre un'area di 660 metri quadrati. A guardia del locale c'è un imponente dragone con cento teste. Il suo nome è LADON e secondo la mitologia greca, lui è il guardiano del giardino, insieme alle Esperidi. Il fuoco che sprizza dal vulcano è forte come il fuoco che esce dalle sue fauci quando un visitatore si avvicina all'albero delle mele d'oro che lui gelosamente protegge. estudi{H}ac si è servito di questa storia singolare come base per organizzare il layout del #ristorante in diverse zone con vari percorsi, sensazioni e colori, combinando aree con tavoli e panche su misura opportunamente adattati alle varie parti della leggenda (la trasformazione del Dragone in un Drago Millenario) per creare un'atmosfera di Fantasia e di Sogno. I colori che stanno alla base della selezione cromatica del progetto sono dominati dal color cenere e da macchie di color terra, di verde e di rosso. Pareti e pavimenti di pietra lavica, strutture di rame e scale in ceramica nera si fondono con la grande immagine di una pelle di dragone e concorrono a creare una atmosfera tenue nella lobby. Il fuoco è rappresentato da un imponente barbecue che si apre sull'asse centrale del locale. Il cuore del dragone è di colore rosso fuoco e circondato da una composizione di luci che simboleggiano la coda. Il folclore dell'isola e la sua particolare vegetazione sono rappresentati della morfologia del Drago, trasformato una grande struttura di doghe di legno che imitano la caratteristica forma dell'albero per generare un'area totalmente nuova arredata all'interno dai tavoli. La terrazza propone tutte le più tradizionali architetture e artigianalità dell'isola e ne offre una rilettura attraverso un sistema di persiane che circondano lo spazio della terrazza, il cui pavimento prende la forma di una grande spiaggia di sabbia nera resa ancora più suggestiva da elementi grafici disegnati. La perfetta armonia di forme e di strutture che il #ristorante trasmette è il risultato della combinazione e della selezione di arredi e luci di aziende di riferimento.