logo fnb
food&lifestyle
novembre 22, 2018 - Innsbruck Tourismus

Lo spettacolare impianto di risalita realizzato dall’archistar Zaha Hadid porta in pochi minuti dal centro storico a 2.000 metri.

Sci in spalla e si parte. Direttamente dal centro storico a quota 2.000 metri, pronti a vivere le emozioni di uno dei comprensori sciistici più grandi delle Alpi. La Capitale delle Alpi, con i suoi splendidi palazzi asburgici e un centro storico vivo e giovane, è anche la Capitale del divertimento sulla neve, con l’Olympia SkiWorld Innsbruck: 9 comprensori sciistici con 300 chilometri di piste, che passano davanti alle porte della città, percorribili con un unico skipass. E anche l’après ski non è da meno con i locali di tendenza del centro storico o quelli più insoliti in quota, come Cloud9, un gigantesco igloo sulla Norkette, dove prendere l’aperitivo per poi cenare all’Alpen Lounge Seegrube a 2.000 metri di quota.

Ski e Après ski

Innsbruck è una città racchiusa tra le montagne. Il posto ideale per chi vuole una vacanza completa, fatta di #sci, neve, ma anche shopping, teatro, musica. Passeggiando per le strade del centro storico si incontrano spesso persone in tuta da #sci e scarponi, che uscite dall’hotel si avviano a piedi alla stazione a valle dell’impianto della Nordkette, realizzato dall’archistar Zaha Hadid, che in soli 20 minuti porta in mezzo alle piste. Qui, oltre al punto di partenza per le discese, si trova una terrazza soleggiata immersa nella natura per rilassarsi in un ambiente unico. Sdraio, vista panoramica sulle Alpi dell'Ötztal e della Zillertal, frizzante aria di montagna, cielo dal blu intenso e tanto sole: un quadro idilliaco degno di una cartolina.

Dopo una giornata di #sport invernali su piste da #sci o fondo o fuori pista è il momento di divertirsi con l’après-ski in the city. Nel bar panoramico a 360° si getta ancora uno sguardo alle montagne che brillano al chiaro di luna e contemporaneamente non si vede l’ora di chiudere piacevolmente la serata nel centro della città. Qui attendono bar, enoteche, birrerie. Ristoranti rinomati e insigniti con i cappelli della guida Gault Millau, ma anche tradizionali trattorie dove si cena nelle stuben rivestite di legno, al lume di candela. Prima di cenare, c’è ancora il tempo di fare un giro di shopping nella rinnovata Maria-Theresien-Straße: nell’elegante Kaufhaus Tyrol, nelle Gallerie del Municipio, o in uno dei tanti bei negozi e nelle botteghe del centro storico, dove si trovano sempre cose interessanti da guardare e acquistare.

Ma non finisce qui: l’apres ski si può fare anche in quota. Grazie alle risalite notturne con gli impianti Nordkettenbahnen tutti i venerdì si ha l'occasione di scoprire il locale Alpen-Lounge Seegrube, la zona chill out più in quota di #innsbruck con il Friday Night Party: si può prendere un aperitivo nel Cloud9, un gigantesco igloo in perfetta armonia con il paesaggio innevato e poi cenare nell'Alpen-Lounge, ammaliati dal massimo splendore delle notti d'inverno e dalla vista sulla città di #innsbruck che scintilla a valle.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare