logo fnb
food&lifestyle
maggio 07, 2018

Consorzio Casalasco del Pomodoro a Cibus 2018: internazionalizzazione digitale e nuove linee prodotto

Nuove strategie di marketing per Pomì e in anteprima la linea legumi De Rica

Prosegue l’attività fieristica 2018 per il Consorzio Casalasco del Pomodoro che dal 7 al 10 maggio sarà presente al #cibus di #parma con uno spazio espositivo (Padiglione 5 Stand E016) in cui si parlerà di nuove strategie marketing e di nuove linee di prodotto per i marchi Pomì e De Rica.

Per Pomì il 2018 rappresenta sicuramente l’anno dell’internazionalizzazione digitale grazie all’implementazione di una piattaforma che permetterà la gestione centralizzatae ottimizzata di 13 nuovi siti e canali social, che interesseranno mercati dove il brand è già presente e consolidato e paesi considerati strategici per lo sviluppo del business.

Il progetto permetterà, nello specifico, la condivisione automatica dei contenuti comuni tra i vari siti, ma anche la personalizzazione delle informazioni e dei post a seconda degli usi e consuetudini del paese coinvolto. Nello specifico la piattaforma aprirà a nazioni come: Germania, Austria, Russia, Emirati Arabi, Libano, Bahrain, Giordania, Arabia Saudita, Giappone, Canada e Guatemala, consolidando poi la presenza in Italia e negli Stati Uniti, dove il marchio ha già una visibilità sul web.

Per De Rica, brand acquisito dall’azienda nell’ottobre scorso, #cibus sarà l’occasione per presentare l’anteprima della nuova linea di legumi al naturale che sarà a scaffale a partire dall’autunno 2018 in vari formati e pack.

Il programma per i 4 giorni di fiera si arricchisce poi della presenza di tre chef internazionali provenienti da Messico, Libano e Giappone che coniugheranno le tradizioni culinarie dei loro paesi con il pomodoro, ingrediente principe della nostra cucina mediterranea, a marchio Pomì.