logo fnb
food&lifestyle
maggio 03, 2018 - Adi Apicoltura

Adi porta “le esperienze” a Cibus, la collezione di mieli rari bio che sostengono la biodiversità

Cibus si è confermato come un evento di riferimento dell’agroalimentare italiano ed è per questo che la famiglia Iacovanelli ha deciso di portare anche quest’anno a #parma la sua lunga esperienza nel mondo del miele biologicol’azienda è certificata #bio dal 1999 -di prima qualità.

In occasione del Salone #adiapicoltura presenterà la nuova collezione dimieli da botaniche rare “Le Esperienze” che comprendequattro mielipurissimi100%italiani e biologicilavorati a freddo (Tarassaco, Rododendro, Coriandolo e Corbezzolo) prodotti in tiratura limitata e la crema di nocciole 100% bio70.30 con etichetta trasparente cortissima: 70% di miele di acacia e 30% nocciole tostate biologiche Igp del Piemonte.


Cibus sarà l’occasione anche per raccontare ad appassionati enogastronomi e addetti ai lavori i prossimi progetti di ADI e quelli già in corso, a partire da Difendiamo le Api”, iniziativa della Fondazione Slow #food per la Biodiversità ONLUS che ADI sostiene ufficialmente. Grazie alla nuova linea Le Esperienze per ogni vasetto venduto 1 euro verrà donato proprio a favore di questo progettoche punta a proteggere le apisalvaguardando così la biodiversità, tema caro ad ADI che sta lavorando su diversi fronti perla protezione dell’ecosistema e il mantenimento del suo delicato equilibrio.

Si tratta di una tematica molto sentita dall’azienda che per condividere i propri valori con i clienti ha scelto di focalizzare tutta la comunicazione 2018 proprio sulla salvaguardia della biodiversità, cercando di sensibilizzare anche attraverso consigli e spunti che tutti possono mettere in atto ogni giorno.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare