logo fnb
food&lifestyle
ottobre 18, 2017 - Vitalpina Hotels

Vitalpina Hotels - Gli hotel che amano l’ambiente

Dall’Ecolabel UE al Climahotel, dalla garanzia R30 all’Economia del bene comune: come promuovere la #sostenibilita.

Sci e ciaspole per l’inverno firmato Vitalpina.

Attività fisica outdoor, alimentazione a base di prodotti locali, benessere naturale: sono questi i punti fermi della filosofia dei #vitalpinahotels Alto Adige/Südtirol. Ma c’è un elemento che li accomuna e li combina insieme: la #natura altoatesina. Per questo per le strutture Vitalpina è così importante l’ambiente. Entro il 2018 tutti gli #hotel avranno ottenuto la certificazione Ecolabel UE, il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea. Un’ulteriore garanzia di qualità.

Ecolabel UE, la vacanza certificata

Sono numerose le strutture dei #vitalpinahotels che mettono al primo posto la #natura e l’ambiente. In questa direzione va anche la certificazione Ecolabel UE, un’etichetta ecologica volontaria basata su un sistema di criteri selettivi, che tiene conto proprio degli impatti ambientali dei prodotti o servizi lungo l’intero ciclo di vita. Tra le strutture Vitalpina che quest’anno si fregiano per la prima volta del prestigioso marchio, anche il Montagna & Benessere Taubers Unterwirt **** di Velturno, in Valle Isarco. L’albergo, giunto alla quinta generazione, si è ispirato al frutto della castagna per nominare i suoi ambienti, e non a caso, dal momento che si trova proprio nel mezzo del “Sentiero delle castagne”. Sin dall’inizio quindi, circa 150 anni fa, la #natura ha rappresentato una priorità per l’hotel e continua ad esserlo oggi per l’attuale titolare Helmut Tauber. Dagli arredi interni ai trattamenti benessere, dalla linea bio-cosmetica Castanea, basata sui principi benefici della castagna, alla cucina gourmet. Dal 21 dicembre 2017 al 2 aprile 2018 si può scegliere il pacchetto “Dolomiti Skisafari Sellaronda e giro della grande guerra”. L’offerta comprende: 7 notti in pensione 3/4, 3 escursioni guidate con racchette da neve, degustazione vini, libero utilizzo della Spa. Il tutto a partire da 580 euro a persona.

Un Climahotel sotto il Catinaccio

Tra le strutture Vitalpina, il Cyprianerhof Dolomit Resort***** di Tires (BZ) ha ottenuto anche la certificazione Climahotel. Un riconoscimento importante avvenuto dopo l’ultimo restyling che ha visto l’ampliamento dell’edificio principale e la costruzione di una nuova moderna struttura. Il tutto seguendo lo sviluppo planimetrico del terreno e prestando particolare attenzione all’inserimento armonico dell’intero complesso nel paesaggio naturale e nella posizione esclusiva di cui gode l’hotel, sotto il massiccio del Catinaccio. La certificazione Climahotel è arrivata per l’efficienza energetica dell’involucro edilizio e per l’efficienza complessiva dell’edificio, nonché per la #sostenibilita dei materiali utilizzati. L’Hotel è riscaldato con un impianto a biomassa mentre un sistema di pannelli fotovoltaici fornisce l’energia necessaria. Particolarmente curata la progettazione acustica, l’illuminazione naturale e il sistema idrico. Attraverso una formazione continua dei collaboratori, tutto il personale è chiamato a trasmettere l’impegno per la #sostenibilita in prima persona. “Sono ormai quasi vent’anni – ha dichiarato il proprietario Martin Damian – che puntiamo sulla #sostenibilita nella gestione della nostra struttura. Ogni nuovo investimento non è stato soltanto valutato secondo criteri strategici ed imprenditoriali, ma anche puntando sugli aspetti ecologici. Il sigillo ClimaHotel adesso certifica nero su bianco questo impegno.” Dal 7 gennaio al 24 marzo 2018 si può prenotare la “Settimana alla scoperta delle ciaspole” comprensiva di: 7 notti con trattamento di mezza pensione, 6 escursioni guidate con le racchette da neve, noleggio attrezzatura, un buono wellness di 35 euro, il tutto a partire da 900 euro a persona.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Filtro avanzato