logo fnb
food&lifestyle
luglio 13, 2017 - Consorzio tutela Primitivo

Si preannuncia un’ottima annata per il Primitivo di Manduria, carica di corposità e struttura

Temperatura alte, lussureggiamento vegetativo, ottima formazione del grappolo con un anticipo di invaiatura. La vendemmia, stante l’attuale andamento climatico, si prevede anticipata di una settimana rispetto all’anno scorso

Si preannuncia un’ottima annata per il Primitivo di Manduria, tutta da degustare, carica di grado zuccherino; un 2017 da scrivere negli annuariagronomici oltre che enologici.

La vendemmia, stante l’attuale andamento climatico caratterizzato da giornate di sole e alte temperature, si prevede anticipata di una settimana rispetto all’anno scorso.

Sono queste le primissime anticipazioni fornite dal Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, l’ente che vigila e promuove la grande doc pugliese più esportata all’estero e simbolo del made in Italy.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

News correlate

novembre 06, 2017
settembre 29, 2017
febbraio 16, 2017

Ti potrebbe interessare anche

dicembre 15, 2016

Filtro avanzato