logo fnb
food&lifestyle
aprile 21, 2017

GELATO FESTIVAL 2017: inaugurata la tappa di Firenze


Curcuma, mandorle di Monteriggioni, ricotta azteca, mango, vaniglia del Madagascar, fiori di sambuco… la selezione porta in piazza soloingredienti di altissima qualità e gusti unici creati apposta per l’VIII edizione del ‘Gelato Festival’ dai migliori maestri gelatieri che produrranno a vista le loro creazioni nel laboratorio più grande del mondo: il Buontalenti, che prende il nome dal celebre architettoBernardo Buontalenti che nel 1559 inventò la crema di ghiaccio fiorentina facendo innamorare palati e palazzi medicei.

Gusti in gara:

  • “Crema Catalana” di Monia Bellagamba della GelateriaLa Piazzetta di San Miniato;
  • “Crema di zenzero” di Antonio Ciabattoni della GelateriaLa Sorbettiera di #firenze;
  • “Ettamo fragola” di Roberta Rabatti della GelateriaEttamodi #firenze;
  • “Mascamore” di Veronica Maggiorelli della GelateriaFredo di Pienza;
  • “Amandŭla” di Cinzia Otri dellaGelateria Della Passera di #firenze;
  • “Torta bianca di Reggio” di Iryna Kozlova della GelateriaGiardino dell’Iris di Reggio Emilia;
  • “Curcuma” di Mirko Tognetti dellaCremeria Opera di Lucca;
  • “Giulietta” di Silvana Vivoli della GelateriaVivolidi #firenze;
  • “Fior di Sambuco” di Carla Maria Moretti dell’Agriturismoil Palazzino di Bibbona;
  • “Montenero” di Daniela Baroncini della GelateriaBaroncinidi #firenze;
  • “Crema di ricotta azteca al bergamotto” di Carmelo Pannocchetti della GelateriaArà: è Sicilia di #firenze;
  • “Tropical Sunrise” di Nithin Kumar Chinthala della GelateriaFutura di Hyderabad, Telangana, India;
  • “Mandorla di Monteriggioni” di Michele Marchese della GelateriaLa Mandorla di Siena;
  • “I Misteri di Firenze” di Antonio Pascale diDuchessa Gelateriale Mura di Ferrara;

Gusti speciali:

Oltre ai gusti in gara i visitatori potranno assaggiare 8 varietà del gusto Pino Pinguino declinato anche in 6 versioni Pino Shake, il Gelato Artigianale Nutella, il gelato al biscotto Cookies the Original. E ancora… non poteva mancare Paolo Pomposi con il gusto originale Buontalenti della Gelateria Badiani e un gusto fior di latte variegato creato per il #festival dagli studenti della Carpigiani Gelato University.

Sono intervenuti:

Per il SindacoDario Nardella “Siamo lieti di dare il bentornato al Gelato #festival, kermesse nata proprio nella nostra città e che ormai è ambasciatrice di uno dei nostri prodotti più conosciuti nel mondo. Per cinque giorni fiorentini e turisti potranno assaporare i gusti prelibati preparati dai maestri gelatieri più famosi e assaggiare anche sapori insoliti, creati dall’estro e dalla fantasia degli ‘chef’ del gelato, il tutto godendo del panorama di #firenze dalla terrazza del Piazzale Michelangelo, vero valore aggiunto della manifestazione.”

Per i partner strategici Sigep, il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianale e caffè organizzato da Italian Exhibition Group, la nuova società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, e Carpigiani, leader mondiale nella produzione di macchine per la gelateria artigianale sono intervenuti:

Patrizia Cecchi, l’Italian Shows Director di IEG, che ha dichiarato: “Porteremo il brand Sigep nelle piazze del mondo per seminare opportunità di business e connessioni internazionali a favore delle imprese. Sventoleremo tutti insieme la bandiera di un’icona del made in Italy, promuovendone i valori riconosciuti: qualità e salubrità”

Achille Sassoli, Marketing Development Director, che ha dichiarato“In questa piazza con una vista sublime celebriamo una nuova e bellissima stagione per il gelato artigianale. La partnership con Gelato #festival ci permette di portare nel cuore delle città europee la creatività e il gusto della tradizione italiana raccontando una storia antichissima che si rinnova ogni giorno. I maestri gelatieri che abbiamo coinvolto sono i testimoni di questa tradizione e siamo sicuri che sapranno deliziare e sorprendere il pubblico. Buon gelato a tutti!”

Mario Rogora direttore vendite Italia PreGel “È un grande piacere per me essere qui oggi e prendere parte a questo importante evento. Il Gelato #festival rappresenta una occasione unica in cui convivono i tre protagonisti di questo mercato: Pregel come produttore, trade inteso come i gelatieri in gara e il consumatore finale. Il marchio PinoPinguino, con cui PreGel è presente all’evento, rappresenta una storia di successo iniziata cinque anni fa con l'obbiettivo di soddisfare dal più piccolo al più adulto dei nostri consumatori.”

Gianfranco Tonti presidente IFI “La nostra presenza a Gelato #festival testimonia la ferma volontà dell’impresa di percorrere quelle strade capaci di valorizzare e diffondere quel sapere fare italiano che nel Gelato Artigianale trova un eccellente ambasciatore. In particolare la nostra volontà è quella di sostenere il lavoro dei Maestri Gelatieri, che dedicando passione, tempo ed energie sono i primi veri ambasciatori e propulsori di questo alimento, portatore anche di crescita economica e occupazionale.”

Divertimento: Sarà adibita un’area truccabimbi “Pino Pinguino Party” dove sarà possibile scattare foto e selfie con la mascotte Pino Pinguino. A scuola di gelato con i corsi della Carpigiani Gelato University, momenti di spettacolo con il Tonda Challenge e consigli utili per chi volesse aprire una gelateria con “La mia prima gelateria”a cura di IFI. Divertimento assicurato con i giochi didattici “Happy gelato”a cura di PreGel.

Enjoy darà la possibilità di cimentarsi in un gioco di abilità dove il pubblico sarà chiamato a realizzare la coppetta perfetta (circa 60 grammi), e la foto del vincitore andrà sui canali ufficiali di Facebook. Nello stand di Mondo Convenienza sfida all’ultimo goal per portare a casa un pallone omaggio.

Tutti i giorni la musica di ‘Radio Bruno’ allieterà i presenti con collegamenti in diretta dal piazzale e le telecamere di ‘Italia 7’ e ‘RTV 38’ racconteranno la manifestazione tutti i giorni.

Giuria tecnica:

nel decretare il vincitore di Gelato #festival saranno coinvolte due giurie una popolare, tutti coloro che parteciperanno al #festival, e una tecnica formata da esperti del settore del #food. Il vincitore risulterà dalla combinazione al 50% e 50% dei due risultati. Sarà possibile partecipare da spettatori al momento della votazione della giuria tecnica, che sarà alle17, 30 del 21 aprile.

Nella giuria ci sarà:

-Franco Puglisi- Presidente giuria e direttore di PuntoIT

-Anna Maria Tossani – conduttrice “Aspettando tg” Italia 7

-Gianni Mercatali -Critico enogastronomico

-Matteo Parigi Bini- direttore Gruppo Editoriale

-Aldo Fiordelli – giornalista Guida Espresso

-Patrizia Malomo- #food Blogger,” Andante con Gusto”

-Marco Gemelli- giornalista Il Forchettiere

-Chiara Bongi – giornalista Radio Bruno

-Paolo Pellegrini – giornalista La Nazione

-Ivana Zuliani – giornalista Corriere Fiorentino

-Lucia Vannozzi – comunicazione e marketing RTV 38

-Lorenzo Noccioli - giornalista Pop Eating

-Bianca Tecchiati- giornalista Pop Eating-Jessica Stava- giornalista USA-Nicole Maftoum- foodblogger, “Eat like Nicole”

Biglietto:

acquistabile in piazza e on-line è possibile accedere a tutte le degustazioni, partecipare a tutti i corsi, i giochi e le attività e votare per il gusto preferito.

Premiazione:

il 25 aprile alle ore 22 al Piazzale saranno eletti i migliori gusti creati rispettivamente dai gelatieri Senior e dai gelatieri Junior. I gusti vincenti – decretati dal voto combinato di giuria tecnica e popolare - saranno premiati con la consegna al creatore della medaglia di Paolo Penko e avranno diritto di partecipare alla Finale Europea che si terrà a #firenze dal 14 al 17 settembre.