logo fnb
food&lifestyle
gennaio 17, 2017 - SiemensGroup

Il sistema inductionAir di Siemens

Più libertà d'aspirazione Il sistema inductionAir di #siemens combina per la prima volta piano cottura e cappa aspirante liberando nuovi spazi. Tanta luce e locali spaziosi in cui lo sguardo può vagare senza ostacoli: sono queste le caratteristiche dell’architettura targata 21° secolo. La tradizionale cappa a isola lascia il posto a soluzioni "invisibili" integrate nella zona #cucina o nel piano cottura. In questo settore gli elettrodomestici #siemens creano un nuovo standard: il sistema inductionAir, la sintesi tra piano cottura e cappa aspirante. Il design pulito, l’uso intuitivo e una funzionalità ben concepita si fondono per dare vita a un sistema visivamente impattante, ma nel contempo elegante. «Negli ultimi anni, nelle cucine di pregio si è registrata la tendenza a combinare su un’unica superficie piano cottura e cappa aspirante. #siemens ne ha preso spunto per creare una soluzione che definisce nuovi parametri: è riuscita infatti ad abbinare la tradizionale flessibilità dei piani adinduzione Vario con una soluzione di aspirazione curata nei minimi dettagli, che nulla lascia al caso in termini di eleganza del design, utilizzo della superficie, facilità d’uso e pulizia», afferma Gerhard Nüssler, capo designer degli elettrodomestici #siemens. Abbasso il vapore! Con il sistema inductionAir, #siemens presenta il primo piano cottura a induzione Vario con cappa integrata che aspira vapore e odori direttamente accanto a pentole e padelle, indipendentemente dalla loro altezza. Il vapore non ha alcuna possibilità di salire e disperdersi nell’ambiente grazie a un dispositivo aspirante che sviluppa una potenza di 690 m3 /h. A mantenere il rumore a livelli molto contenuti ci pensa l’ormai collaudatissimo motore #siemens iQdrive, che si attiva solo se strettamente necessario: il sensore della qualità dell’aria integrato riconosce infatti la quantità di vapore e adatta automaticamente il livello di areazione. Ogni centimetro sapientemente sfruttato Il nuovo sistema aspirante, inserito in posizione centrale, ha una cornice in ghisa che lo rende particolarmente solido: la piastra in vetro di cui è ricoperto è infatti in grado di sostenere senza problemi il peso di una pentola piena. Il centro del piano di lavoro rimane libero; a fianco, due zone cottura a induzione Vario offrono una flessibilità e una libertà di movimento davvero uniche: entrambe possono infatti essere utilizzate in modo da formare una superficie più grande su cui disporre a piacimento pentole e padelle. La corrente scorre solo dove è necessario riscaldare, sia che si cucini con una grande casseruola rettangolare o con varie pentole di piccole dimensioni per salse e contorni. Discreto e intuitivo è anche il sistema dualLight Slider, che una volta disattivato risulta assolutamente invisibile integrandosi nella compattezza del design, e quando operativo consente di controllare con un solo tocco tutte le zone di cottura e l'aspirazione. #siemens Elettrodomestici Pagina 2 di 2 Cuocere, arrostire, ventilare: una soluzione tutto compreso Il nuovo sistema con piano cottura inductionAir di #siemens consente di cucinare in tutta tranquillità grazie a un sistema di sensori. Il fryingSensor Plus garantisce crèpes e omelette perfettamente dorate, bistecche cotte a puntino e morbidi spezzatini, riducendo al minimo il controllo da parte di chi è in #cucina. Altrettanto pratico è il cookingSensor Plus, che mantiene costante all’interno della pentola la temperatura desiderata, evitando che l’acqua della pasta fuoriesca. E anche se ciò dovesse accadere, per esempio perché il sensore era disattivato, il sistema inductionAir è programmato per correre ai ripari. Tre livelli impediscono infatti ai liquidi di penetrare all’interno: a recuperarli ci pensa un contenitore integrato che con pochi movimenti può essere rimosso e svuotato e successivamente pulito nella lavastoviglie. Altrettanto semplice è la pulitura e la manutenzione di tutti gli altri componenti, compreso il filtro per il grasso 2 in 1. Seamless Living, ovvero senza limiti: enon rimpiangere il passato Il nuovo sistema inductionAir è un esempio calzante del cosiddetto «Seamless Living»: elimina il vecchio concetto di zone di cottura circolari e la necessità di sorvegliare costantemente le preparazioni e crea una nuova #cucina. Il tutto si traduce in un’esperienza tra i fornelli talmente tranquilla e naturale che non si riesce a immaginare possa mai essere stato altrimenti. Profilo di BSH Elettrodomestici SA BSH Elettrodomestici SA è stata fondata in Svizzera nel 2001. Oltre ai marchi Bosch e #siemens di fama mondiale, BSH distribuisce in Svizzera anche i prodotti high end del marchio premium Gaggenau. Con circa 240 collaboratori, BSH Elettrodomestici SA Svizzera genera un fatturato di oltre 200 milioni di franchi svizzeri all'anno e si posiziona tra le aziende leader nel settore degli elettrodomestici in Svizzera. www.siemens-home.ch

Filtro avanzato