logo fnb
food&lifestyle
settembre 26, 2016 - Elpe

Elpe, persone che muovono Terra Madre Salone del Gusto

Il provider torinese protagonista a Terra Madre Salone del Gusto nella duplice veste di Official Partner e fornitore dei servizi di logistica e stewarding

Una crescita nei numeri e nella sostanza rilevante e strutturata, una valorizzazione delle proprie persone più nei fatti che nelle parole - in perfetto stile sabaudo - e la non comune capacità di adattarsi di fronte alle mutevoli condizioni dei molteplici settori in cui opera. Questo è il Gruppo Elpe, fondato a #torino nel 1994 e oggi radicato su tutto il territorio nazionale, capace di porre le risorse al centro del proprio progetto imprenditoriale che da sempre si sviluppa su due direttrici: il mondo della logistica e dei servizi, e il mondo della somministrazione.

Elpe Global Logistic Services sarà impegnata a Terra Madre #salonedelgusto2016, dal 22 al 26 settembre, nella duplice veste di Official Partner e fornitore dei servizi di logistica e stewarding. Una collaborazione quindi a 360°, nata da una parte dalla volontà di sostenere un’eccellenza piemontese affermatasi in tutto il mondo, e quindi molto vicina ad Elpe per tradizione, filosofia e ambizione. E dall’altra dal desiderio di accettare e vincere la sfida di organizzare e gestire la logistica di un evento che per la prima volta non ha mura ma si estende all’aperto negli scenari più suggestivi di #torino, dal Parco del Valentino passando per i Murazzi fino ad arrivare al «salotto» di Piazza Castello.

La qualità nella cura e nella realizzazione dei prodotti che Terra Madre Salone del Gusto valorizza da molti anni sono gli stessi con cui Elpe dedica risorse ed energie alla ricerca del miglioramento continuo, considerando le capacità di ogni singola risorsa come il più importante vantaggio competitivo in un settore in cui si parla sempre più di leggi e decreti e sempre meno di persone.

Per Giuseppe Gibin, presidente e fondatore di Elpe, la partnership con Terra Madre Salone del Gusto è la naturale conseguenza della visione che il Gruppo torinese ha abbracciato fin dalla sua nascita: «Siamo certamente orgogliosi di aver superato con successo le inevitabili difficoltà della vita d’impresa e, dopo oltre vent’anni, aver consolidato sul mercato credibilità e affidabilità. Ma anche essere rimasti ancorati ai principi che ci hanno sempre guidato: la serietà, la lealtà nei comportamenti, il rispetto dei collaboratori e dei clienti, e nondimeno il forte senso di appartenenza al territorio in cui siamo nati. Terra Madre Salone del Gusto esporta nel mondo una cultura del cibo e dell’ambiente indispensabile per questa e per tutte le future generazioni. Elpe non poteva che essere al suo fianco nel ventennale di una manifestazione che continua a rinnovarsi e a sorprendere, che poi sono le stesse caratteristiche della nostra azienda».

«La collaborazione con una realtà radicata sul territorio come Elpe costituisce un importante valore aggiunto per l’edizione 2016 di TMSDG. I nostri espositori potranno usufruire di sistemi logistici all’avanguardia, che sapranno affrontare e risolvere le molte sfide cui la nuova formula dell’evento ci porrà di fronte. La collaborazione con Elpe, nata quest’anno, potrà continuare in futuro e coinvolgere anche altri settori e progetti cari a Slow Food», Roberto Burdese, amministratore delegato di Slow #food Promozione. 

I servizi

Nel progettare le linee guida dei servizi previsti a Terra Madre Salone del Gusto, Elpe si è concentrata su due obiettivi principali: offrire agli oltre 800 espositori servizi dinamici e rapidi, riducendo al minimo i tempi di attesa, agevolare l’incredibile esperienza che vivranno a #torino le migliaia di visitatori, italiani e stranieri, mettendo a disposizione dell’organizzazione le best practice consolidate in oltre 20 anni di organizzazione e gestione di processi logistici ad alto valore aggiunto.

Per il servizio di Logistica, Elpe si occuperà della gestione di un magazzino di 12mila mq sito all’interno del Parco del Valentino, e quindi del ricevimento e dello stoccaggio delle merci degli oltre 800 espositori e delle consegne presso i relativi stand nel corso della manifestazione. Si stimano 1600 pallets e ogni consegna durante la kermesse verrà effettuata con mezzi ad impatto zero sull’ambiente. Il servizio di stewarding diurno e notturno consisterà invece nel presidiare la grande superficie cittadina in cui si sviluppa l’evento, supportando espositori e pubblico, e inviando in tempo reale, H24, le eventuali segnalazioni verso la sala operativa Elpe.

Casa Elpe

All’interno di Casa Elpe, cuore operativo della kermesse nel Parco Valentino, sarà possibile approfondire la storia dell’azienda e conoscerne i servizi attraverso workshop e laboratori in cui Elpe e altri protagonisti della filiera racconteranno strategie e opportunità nella logistica alimentare. Gli oltre 200 mq di esposizione saranno infatti suddivisi in quattro aree: la nostra storia, le nostre persone, le nostre attività e le nostre opportunità. In quest’ultimo spazio sarà Elpe HR (Agenzia per il Lavoro attiva dal 2001) a farla da padrone. Per tutti i cinque giorni di evento Elpe HR metterà infatti a disposizione della collettività i suoi professionisti del mondo del lavoro per offrire consigli nella compilazione del CV e nell’affrontare un colloquio di lavoro, con simulazioni in tempo reale e riprese video per garantire al candidato consigli personalizzati e quindi efficaci.