logo fnb
food&lifestyle
agosto 24, 2016 - Musei del Cibo

TOMACA FEST 2016, il festival che celebra la polpa

Dall’esigenza di valorizzare un prodotto indispensabile per l’economia locale nasce #tomacafest2016, il festival dedicato a uno dei frutti simbolo della dieta mediterranea.
Per il primo anno il Comune di Collecchio e l’Azienda Stuard festeggeranno insieme, nell’ultimo week end di agosto 26-27-28, una delle eccellenze del settore agro-industriale del nostro territorio: il Pomodoro.

TOMACA FEST 2016 sono tre giorni di festeggiamenti, approfondimenti e intrattenimento per tutti. Tra i #museidelcibo della provincia di #parma quello dedicato all’oro rosso, il Pomodoro, è proprio uno dei luoghi in cui verranno ospitati alcuni appuntamenti della manifestazione. Di origine notoriamente americana, il Pomodoro ha trovato nel suolo parmense un terreno fertile già a partire dalla seconda metà dell’Ottocento diventando, nel corso del tempo, un luogo di riferimento a livello nazionale ed internazionale per la trasformazione. Oggi vengono esportati in tutto il mondo non solo i ‘Prodotti’ a base di Pomodoro ma anche la tecnologia per l’industria conserviera. Il Pomodoro è a pieno titolo protagonista nel percorso museale che valorizza i prodotti tipici della #food Valley. Anche la sede del #museo dedicato, un centro di trasformazione agroalimentare d’epoca medievale, non poteva essere location più adeguata. La Corte di Giarola (Collecchio) oggi è anche sede del Parco Fluviale Regionale del Taro.

Ancora una volta il Circuito dei #museidelcibo ospita diversi appuntamenti legati alla tradizione del prodotto simbolo della dieta mediterranea.
Venerdì 26 agosto il primo appuntamento è in piazza Garibaldi, grazie all’ospitalità del Comune di #parma, con l’esposizione della collezione delle biodiversità di Pomodoro a cura del Podere Stuard. La festa proseguirà poi con la cena rossa; un’occasione unica per invitare amici e parenti a cenare in piazza con una tavola rigorosamente imbandita di rosso.

Ad inaugurare la giornata di sabato 27 agosto sarà il convegno - “Le istituzioni premiano la ricerca” - in programma presso la sede del #museo del Pomodoro. Immersi nell’affascinante cornice della Corte di Giarola i professionisti della trasformazione, guidati dal OI Pomodoro da Industria del Nord Italia, incontreranno le ultime ricerche promosse da SSICA (Stazione Sperimentale Industria Conserviera Alimentare) e si confronteranno sull’attuale situazione del comparto conserviero e delle possibilità di sviluppo futuro, nel segno della sostenibilità. Al termine del convegno, alle ore 12, il Coordinatore dei #museidelcibo Giancarlo Gonizzi e il prof. Ballarini accompagneranno i partecipanti ad una visita guidata al #museo del Pomodoro.


Nel pomeriggio di domenica 28 agosto, a partire dalle ore 16.00 un’attività rivolta alle famiglie con bambini dai 7 anni: Scopri un tesoro al #museo del Pomodoro!
Un modo nuovo per scoprire il #museo, giocando con spirito di osservazione e un pizzico di creatività. Molte le prove che i partecipanti, divisi in squadre, dovranno superare per conquistare il tesoro: attività creative, prove di memorizzazione, giochi di associazione e tanto altro ancora.
Attività gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili. Prenotazione consigliata al 347- 4018157.
In serata, invece, ci si sposterà a San Pancrazio con visita alla #mostra pomologica per conoscere il Pomodoro della biodiversità e successivamente, all’interno del Podere Stuard, si terrà una cena a base di pomodoro e prodotti del territorio.

Infine, per domenica 28 agosto, il ritrovo sarà al Parco Nevicati di Collecchio. Durante la giornata ci sarà un Pic-Nic a cura di Slow #food, una gara di cucina a tema Pomodoro, un cooking show del celebre chef Guerrino Maculan e tanti laboratori per adulti e bambini. Tra questi il laboratorio “la passata come si faceva una volta” vedrà come protagoniste le “resdore” che sveleranno i trucchi per preparare un’ottima passata anche a casa.

Per i più curiosi non mancheranno infine le occasioni di visita agli stabilimenti produttivi della zona e ai Musei del territorio: #museo Guatellli (Ozzano) e #museo del Pomodoro (Corte di Giarola). Al #museo del Pomodoro, inoltre, nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 agosto l’ingresso sarà gratuito. Domenica pomeriggio, oltre alla “caccia al tesoro” in programma per le ore 16.00, ci sarà l’apertura straordinaria del PomoCovo (dalle 14.30 alle 18.00).

L’impegno è che TOMACA FEST possa diventare un appuntamento fisso in grado di appassionare e coinvolgere tutti gli amanti, e non solo, delle tradizioni, della cultura e della valorizzazione del territorio parmense, una terra di storia e di sapori antichi.

Per info: www.collecchioonline.it, www.stuard.it oppure presso L’Emporio al Podere Stuard o tramite mail a urp@comune.collecchio.pr.it

Ti potrebbe interessare anche

febbraio 19, 2016
novembre 30, 2015
settembre 29, 2015