logo fnb
food&lifestyle
giugno 23, 2016 - Fraccaro Spumadoro

Fraccaro Spumadoro approda nel mercato dei prodotti Kosher


L’ente nazionale predisposto per la certificazione dei prodotti alimentari destinati alle persone di fede ebraica, ha insignito della certificazione Kosher il Panettone Classico, il Panfrutto e il Pansultan della storica azienda dolciaria artigianale #fraccarospumadoro.


Al #summerfancyfoodshow in scena a New York dal 26 al 28 giugno, l’azienda dolciaria veneta #fraccarospumadoro si presenterà agli oltre 25.000 retailer e buyer statunitensi e internazionali presenti in fiera con un ulteriore valore aggiunto: la certificazione Kosher ottenuta per i prodotti Panettone Classico, Panfrutto e Pansultan.


“Questa importante certificazione è un grande strumento di marketing e ci sarà utilissima per espanderci nella grande distribuzione estera, soprattutto in quelle aree dove la presenza di comunità ebraiche è numerosa, come in Francia e negli Stati Uniti, paese in cui vi sono circa 500.000 consumatori di religione ebraica che annualmente acquistano solo alimenti kosher.- Afferma #lucafraccaro, presidente dell’azienda dolciaria - Questo è un altro rilevante tassello che va’ ad aggiungersi alla nostra strategia export in crescita e rivolta alla valorizzazione dell’artigianato alimentare Made in Italy anche nei mercati internazionali, con particolare attenzione a rispondere alle specifiche esigenze alimentari”.


Realizzati secondo i dettami Kosher, ovvero prodotti secondo le regole alimentari stabilite nella Bibbia e quindi idonei per essere consumati dalle persone di fede ebraica, il Panettone Classico, il Panfrutto e il Pansultan #fraccarospumadoro hanno ora una maggiore opportunità di essere venduti nel mercato etnico internazionale, ma soprattutto statunitense, che rappresenta il secondo mercato di cibo kosher dopo lo stato di Israele.

In molti paesi d’Europa e del mondo, inoltre, la certificazione Kosher è diventata per molti consumatori sinonimo di garanzia, qualità, salubrità e sicurezza alimentare certificata. Il cibo kosher non è quindi richiesto soltanto da consumatori di fede ebraica, ma anche da musulmani, indù, avventisti del settimo giorno e cristiani, oltre a coloro che hanno particolari necessità alimentari da seguire nella propria dieta.


Per ottenere questa certificazione i tre prodotti #fraccarospumadoro selezionati hanno dovuto seguire e rispettare rigorosissimi standard di qualità. Ogni singolo ingrediente utilizzato nella preparazione, nonché tutte le procedure di produzione e confezionamento, sono state sottoposte a severi controlli per risultare poi conformi alle restrittive regole Kosher.

www.fraccarospumadoro.it


News correlate

aprile 21, 2017
febbraio 14, 2017
novembre 04, 2016

Ti potrebbe interessare anche

ottobre 12, 2016
giugno 27, 2016
maggio 26, 2016