logo fnb
food&lifestyle
maggio 05, 2016 - Ognissole

OGNISSOLE presenta Lino e Pia, due speciali cuccù da bottiglia: innovazione e tradizione per un gesto semplice e conviviale

Ognissole è lieta di presentare #lino e Pia, i primi cuccù da bottiglia, realizzati in esclusiva per la cantina pugliese dallo studio di design Dossofiorito.

In occasione del Salone del Mobile 2016 il progetto è stato presentato per la prima volta a Makers & Bakers, la mostra esperienziale curata da Ambra Medda e promossa da Airbnb all’interno del ristorante Marta, Spazio Rossana Orlandi.

Lino e #pia sono due speciali cuccù da bottiglia realizzati in ceramica smaltata. Una volta inseriti nel collo di una bottiglia, questi piccoli uccellini fungono da tappo e da versatore per il #vino e soprattutto rivelano la loro particolarità: Lino e #pia, infatti, “cinguettano” allo sgorgare del vino, grazie alla loro conformazione interna che li rende una sorta di nuova tipologia dell’oggetto cuccù.

Un semplice gesto come il servire da bere diventa così un atto performativo, in grado di avvolgere la tavola con un’atmosfera gioiosa.

Lino e #pia sono un progetto che Dossofiorito ha realizzato in esclusiva per l’azienda vinicola pugliese #ognissole diSava, in provincia di Taranto. Lo scopo del duo di designer è stato quello di creare un oggetto dall’identità forte che raccontasse al meglio il territorio d’origine della cantina e la dimensione conviviale del bere del buon #vino.

Spunto importante per il progetto è stato la produzione ceramica di Grottaglie, un paesino a pochi chilometri dalla tenuta di #ognissole in Manduria, centro famoso da secoli per la creazione di manufatti per il contenimento e il trasporto del #vino in Puglia e in tutto il Sud dell’Italia. Un elemento caratterizzante della produzione ceramica di Grottaglie e di tutta la Puglia sono i cuccù, i tradizionali fischietti in terracotta che da giocattoli poveri di un tempo sono diventati oggi dei veri e propri oggetti da collezione.

Lino e #pia presentano - come i cuccù tradizionali - dei fori, che consentono l’emissione di un suono, ma sono stati studiati e realizzati in modo che il fischio venga azionato dal flusso del #vino che scende dalla bottiglia. Per far cinguettare #lino e #pia sarà sufficiente versare da bere! Un’innovazione come risultato di un gesto abituale e conviviale, nella tradizione di un manufatto piccolo e speciale.

Lino e #pia saranno prodotti in edizione limitata a partire da Giugno 2016.


Filtro avanzato